Regala un sogno per un futuro migliore per i bambini di strada in Guatemala. Campagna di emergenza economica 2017: raccolta straordinaria fondi per il Mojoca.

Amistrada Onlus

AMISTRADA, è una Onlus che opera in appoggio al MOJOCA (Movimento giovani di strada) diffondendone la conoscenza del progetto di auto-sviluppo dei ragazzi e le ragazze di strada del Guatemala, inviando sul posto volontari e finanziandone circa metà del budget.

Il Mojoca nato nel 1993 dal sogno di un movimento autogestito dalle ragazze e dei ragazzi è ispirato alla pedagogia della liberazione. Il Fondatore del movimento è Gérard Lutte, Professore di psicologia dell’età evolutiva all’università ”La Sapienza” di Roma, ha dedicato tutta la vita allo studio teorico e empirico dell’adolescenza. Ha partecipato alla vita e alle lotte degli abitanti di un borghetto di baraccati e di un quartiere popolare e a un lavoro sociale e culturale con giovani più emarginati. Collabora con movimenti di giovani e comunità di accoglienza.

Da oltre 20 anni, il Mojoca, opera per il reinserimento dei giovani di strada nella società, con l’obiettivo di renderli autonomi e fornire loro gli strumenti per un degno inserimento nella loro società di appartenenza.

Il Mojoca, pone l’attenzione sull’aspetto sanitario, psicologico e alimentare dei ragazzi, organizza corsi di alfabetizzazione, offre una formazione al lavoro con progetti di micro-impresa (pizzeria, laboratorio di artigianato e di sartoria, falegnameria, pasticceria e forno), e dà ospitalità a ragazze madri e a giovani in difficoltà fornendo loro, tra le altre cose, soluzioni abitative. In Italia, il Movimento è sostenuto dalla rete Amistrada Onlus che si occupa di far conoscere la realtà del Mojoca in Guatemala, la sua filosofia, i suoi valori e i progetti in corso, diffondendone la conoscenza e sensibilizzando persone, organizzazioni e istituzioni.

Stiamo vivendo attualmente giorni molto difficili dopo la strage di decine di ragazze in un centro statale di “protezione” per minorenni, dove in realtà le ragazze ospitate hanno subito maltrattamenti, violenze, stupri e sono state costrette a prostituirsi.

 Il Mojoca, che lavora con i giovani di strada molto spesso rinchiusi in centri di questo tipo, è una struttura più che mai necessaria, ma che rischia di sparire o di ridurre le sue attività per mancanza di fondi, mettendo a rischio il supporto di tutte le attività in favore dei ragazzi.

Rinnoviamo quindi a voi tutti, amiche e amici, l’invito a supportarci, affinché mediante questa campagna di emergenza, possiamo raggiungere i nostri obiettivi di aiuto per il Mojoca e perché esso possa continuare ad essere un punto di riferimento fondamentale per la vita e i sogni di un futuro migliore per bambine, i bambini, le ragazze e i ragazzi delle strade di Città del Guatemala.

Ti chiediamo di darci una mano e di coinvolgere amici, parenti, conoscenti, parrocchie e associazioni…

Il vostro aiuto è fondamentale per noi e, anche solo un piccolo gesto, può aiutarci a regalare il sogno di una vita dignitosa per qualche giovane di strada in Guatemala, siamo ancora in tempo per salvare il Mojoca e con esso con le ragazze e ragazzi più vulnerabili!

 

 

                                                                       CE LA FAREMO!