BAD BETTER DEADS 2

Ettore

locandinaBad Better Deads 2 è un progetto horror che vede la collaborazione, in fase di sceneggiatura e anche di regia, di Cristiano Ciccotti e Daniele Misischia, due registi del panorama indipendente italiano che tra l'altro hanno curato anche il soggetto. Inoltre Ciccotti e Misischia hanno già collaborato insieme in passato in "Hobo" (Connections).

Bad Better Deads 2 è una serie zombesca composta da ben 12 episodi di circa 15-20 minuti cadauno. La storia, dai toni grottesco-ironici, spazia tra horror e azione ispirandosi a film cult come la trilogia de "La Casa", "Dal Tramonto all’Alba", "Machete", "Planet Terror", "Le Iene", "Resident Evil" e la celebre serie TV "The Walking Dead". 

La storia di Bad Better Deads 2 si apre con uno scenario tetro in cui la terra è invasa dai morti viventi. Ad aver causato volontariamente l'epidemia è stato Crowley (Manuel Rufini), un uomo viscido che brama di diventare il padrone del mondo. Per raggiungere il suo obiettivo, Crowley ha bisogno di un amuleto che, una volta indossato, sarà in grado di conferirgli un grandissimo potere. A cercare di contrastare le sue azioni ci saranno Connor (Ettore Belmondo) e MacReady (Claudio Camilli), due uomini tramutati in zombie ma che hanno conservato una coscienza umana. Insieme a Geena (Francesca Nobili), Suzanne (Giulia Bertinelli), Ray e il Detective Neegro (Francesco Simon), i due cercheranno di impedire a Crowley di attuare il suo diabolico piano.

Bad Better Deads 2 
promette tanto horror e azione ma anche sano divertimento.
Per dare un tocco realistico alla storia, la serie sarà girata interamente con una telecamera a spalla ricalcando così le orme della corrente horror del found footage (mockumentary).

Del cast fa parte un vasto numero di attori fra cui: Ettore Belmondo, Claudio Camilli, Francesca Nobili, Giulia Bertinelli, Massimiliano Buzzanca, Francesco Simon, Vincenzo Crivello, Valentina Ghetti, Tommaso Busiello, Manuel Rufini, Fabrizio Bordignon e tanti altri. Montaggio ed effetti speciali saranno curati invece da Pasquale Russo, Luca Vitalone e Giovanni Masotti della Genius Academy di Roma.

FACEBOOK              WEBSITE